la rotta di ulisse 2.0

 


Contatti: massimomichelini1@virgilio.it

ARIETE - SETTEMBRE 2019

Uff, ronf, grunt! Insomma, non ci sono ostacoli planetari rognosi (tranne quelli di sempre, ossia i soliti Saturno e Plutone in Capricorno che infastidiscono ancora i nati verso il 4-5 aprile e quelli verso l’11) ma la situazione è un po’ moscia. Ossia se fosse inverno sarebbe il caso di andare in letargo oppure di infilare le dita nella presa della corrente per darsi una scossa, visto che altrimenti non succede nulla di eclatante. Ma non è nemmeno vero del tutto. I nati dal 6 al 9 aprile ricevono infatti un poderoso trigono di Giove in Sagittario e si sentono da dio. Tra di loro potrebbe esserci anche il vincitore del sei al superenalotto, che incassa la vincita e si ritrova mega-milionario. Tra i tanti che non hanno vinto troviamo però un sacco di persone che si sentono felici, che hanno piccole botte di fortuna, che trovano piacere nel cibo e mettono su pure qualche chilo, sperando ne avessero bisogno. Per gli altri, dal 14 ci saranno molti motivi per sentirsi vispi, e per dover lottare, cose che agli Ariete piace molto. Mercurio e Venere passano infatti entrambi in Bilancia, e viene voglia di essere amati, ma le cose non sembrano del tutto agevoli. Visto che però l’amore non è bello se non è litigarello, i sentimenti e gli ormoni saranno alle stelle, anche se non sarà semplice controllare entrambi. Lo stesso dicasi per i rapporti sociali. Con Mercurio storto potrebbero infatti essere discussioni con amici, figli o fratelli, o con il gestore della compagnia telefonica. Meglio mettere in conto qualche blackout, prima che le comunicazioni, telefoniche e non solo, riprendano.



Copyright © 2019La Rotta di UlisseTutti i diritti riservati