la rotta di ulisse 2.0

 


Contatti: massimomichelini1@virgilio.it

VERGINE - dicembre 2021

Inizio mese torrido sul piano affettivo sessuale grazie a Venere in Capricorno e a Marte in Scorpione, che promettono sfracelli in camera da letto o nel luogo prescelto per dare sollazzo alle parti basse. Peccato che Mercurio sia in Sagittario e renda lenti di riflessi se non un po’ ottusi oppure faccia perdere un tram che dovrebbe portarti a un appuntamento. Poi però Marte passa in Sagittario proprio mentre Mercurio entra in Capricorno. Ossia i neuroni tornano al loro posto ma l’energia cala. Venere comunque continua a dare buon umore, e scusate se è poco. Nel frattempo, i nati verso il 14 settembre si ritrovano confusi e ansiosi per colpa del solito Nettuno in Pesci, che ha bisogno di ancora un po’ di tempo per farsi smaltire. Urano in Toro propone poi grandi cambiamenti ai nati verso il 4, ma ha bisogno ancora di un po’ di tempo per riuscire a realizzarsi davvero. Plutone in Capricorno dona infine una grande sicurezza ai nati a fine segno, che potrebbero approfittarne per puntare in alto, e arrivarci pure.



Copyright © 2021La Rotta di UlisseTutti i diritti riservati