la rotta di ulisse 2.0

 


Contatti: massimomichelini1@virgilio.it

PESCI - dicembre 2021

Fine anno movimentato, e sarà impossibile annoiarsi. Si parte infatti con Mercurio contro dal Sagittario e Marte a favore dallo Scorpione, ossia i neuroni sono in vacanza ma in compenso i muscoli funzionano alla perfezione. Poi la situazione si inverte perché Mercurio passa in Capricorno e Marte finisce in Sagittario. Ossia si riprendono i neuroni ma sono i muscoli ad andare in vacanza. O ancora, in dicembre i Pesci non possono mettere insieme intelligenza e vigore, non si può avere tutto dalla vita. In compenso Venere è sempre amica dal Capricorno, e lo resterà a lungo e porta amori ragionevoli e duraturi, anche se di solito i Pesci preferiscono altro, mica fa schifo un aiuto planetario del genere. Urano in Toro è ancora amico per i nati a inizi marzo, che stanno maturando grandi cose per il lavoro. I nati verso l’11 marzo hanno invece Nettuno sulla testa e faticano a non pensare che domani sarà diverso da oggi. Non si sa come sarà, ma è il suo bello. Plutone in Capricorno infine risveglia ormoni e ambizioni dei nati intorno al 16 marzo, che attraversano un momento di grande creatività.



Copyright © 2021La Rotta di UlisseTutti i diritti riservati